Chirurgia-estetica-BergamoLa medicina estetica negli ultimi anni ha conosciuto uno sviluppo imponente, grazie alla sua ridotta invasività e ai suoi effetti visibili sul corpo e sul viso. Medici Insieme, a Bergamo, mette a disposizione di ogni potenziale paziente il meglio che la tecnologia possa proporre per correggere piccoli o grandi inestetismi che rendono il proprio aspetto meno soddisfacente.

In tema di medicina estetica, il centro offre:

  • trattamenti non invasivi o minimamente invasivi per il ringiovanimento cervico facciale sia nella donna che nell’uomo
  • fillers (iniezioni di acido iarulonico)
  • iniezione di tossina botulinica
  • biorivitalizzazione (Biostimolazione)
  • lipofilling
  • blefaroplastica mediante laser
  • peeling chimico
  • resurfacing del viso con laser

 

I trattamenti di ringiovanimento cervico facciale mirano a restituire, a viso e collo, la freschezza e la tonicità perduta per via dello stress, delle condizioni atmosferiche o semplicemente dall’età; non va a modificare la fisionomia della persona, e consente di sfoggiare un volto sempre giovane a dispetto degli anni che passano: essi comportano l’atrofia dei tessuti muscolari e delle strutture ossee, pertanto è bene intervenire attraverso un lifting capace di stimolare nuovamente la produzione sia di acido ialuronico che di collagene.

E a proposito di questo, le iniezioni di acido ialuronico rientrano in quel genere di trattamenti chiamati fillers: le sostanze vengono iniettate nella pelle andando a correggere gli inestetismi al fine di rallentare il fisiologico processo di invecchiamento. Esistono vari tipi di filler, in base alla persona e all’inestetismo su cui intervenire.

Le iniezioni di tossina botulinica, invece, consente di trattare varie tipologie che si caratterizzano per una contrazione involontaria dei muscoli: viene utilizzata per scopi diversi a seconda del paziente, ma allo stesso modo garantisce una rinnovata vitalità neuro muscolare con conseguente miglioramento dei movimenti e della salute generale.

Il lipofilling è uno degli interventi di medicina estetica più richiesti del momento: si tratta di un metodo assolutamente naturale che consente di aumentare il seno senza l’inserimento di protesi; in pratica, il grasso situato in altre zone del corpo (ad esempio sulle cosce) viene estratto per poi poter essere trasferito in qualsiasi altra zona, in questo caso al seno. I vantaggi sono notevoli: effetto naturale, zero rischi di allergie (in quanto sono le stesse cellule del paziente) e il grasso trasferito non si perde più.

Poi c’è la blefaroplastica laser, la chirurgia delle palpebre effettuata con un laser: ideale per ringiovanire la pelle, ed evitare l’effetto cadente, è un trattamento utilizzato soprattutto per l’estetica ma ha una grande importanza nel migliorare la portata della vista tramite l’aumento del campo visivo.

Il peeling chimico è indicato per l’esfoliazione cellulare, con l’obiettivo di favorire il rinnovamento e renderlo molto più veloce; è perfetto per chi vuole eliminare rughe, cicatrici, acne e macchie cutanee, oppure per chi desidera rivitalizzare la cute durante un periodo di stress o un lasso di tempo in cui si è a contatto con agenti atmosferici nocivi. Una soluzione di agenti chimici applicata sulla pelle tramite pennello o cotone agirà in profondità, per una pelle più giovane e luminosa.

Resurfacing del viso con laser: non lasciatevi spaventare dal nome, si tratta semplicemente di una innovativa tecnica anti aging attraverso il quale si prevengono le rughe tramite tecnologia laser; l’obiettivo è rigenerare le cellule favorendo la produzione di collagene, rendendo la pelle più tonica e liscia beneficiando anche lo sguardo. Il tempo di emissione della luce del laser è brevissimo ma gli effetti sono molto elevati: soluzioni sempre più all’avanguardia per risultati sempre migliori.